Allestimento negozio effetto wow

Uno scenografo in negozio.

Allestire la zona tappeti per un “effetto wow” garantito.

scegliere le misure giuste per il tappeto
allestimento-negozio-wow

In foto - allestimento negozio effetto wow

allestimento negozio effetto wow

Cosa accade in teatro? All’inizio lo spazio scenico è una scatola vuota, neutra, persino buia.
Poi arriva lo scenografo e la trasforma non in uno, ma in mille mondi che accendono la nostra fantasia di spettatori, e noi siamo subito pronti ad entrare in una storia nuova.
È così che dobbiamo immaginare il nostro negozio, puntando a “vestirlo” per accogliere il cliente nel modo più funzionale. Anzi, così non basta.
Oggi siamo pienamente consapevoli del fatto che ogni acquisto – anche quelli apparentemente più tecnici – muove da una scelta emotiva, di cuore e di pancia, si direbbe, quindi il nostro vero obiettivo è quello di creare un allestimento ad “effetto wow”.

allestimento negozio wow mercatone

Il termine si spiega da solo: è quel restare a bocca aperta, senza parole (esce solo un “wow”, in inglese, la lingua ufficiale del marketing) per lo stupore.
Cosa che accade solo se qualcosa davvero supera le nostre aspettative!
Come farlo, per i nostri clienti, costantemente martellati da stimoli visivi lungo tutta la quotidianità? Partiamo dall’idea che la meraviglia nasce da emozioni positive, e queste non devono per forza essere dovute ad effetti grandiosi.
Positivo è anche ciò che è gradevole, garbato, che incontra il nostro gusto.
Anzi, spesso le emozioni forti non sono proprio desiderabili, non fanno per tutte le persone, né tantomeno per tutti i prodotti.
A volte lasciare piacevolmente sorpresi è proprio ciò che fa la differenza, verrà apprezzato e pungolerà la curiosità del cliente, che sarà attirato dal desiderio di scoprire qualcosa di nuovo proprio relativamente al nostro prodotto.

allestimento negozio wow mercatone Olivo Germanvox

In foto - Attirare l'attenzione 

Buongiorno, chi è lei?

Si parte sempre dal cliente, quello reale, persone in carne ed ossa che hanno delle caratteristiche costanti, ma anche che si trovano in un momento specifico: ovvero quando stanno per scegliere il loro tappeto per la sala, il bagno o la cucina.
Quale problema stiamo risolvendo loro? Innanzitutto quello di orientarsi tra mille opzioni, che possono creare confusione.

Ma andiamo con ordine, e seguiamo il nostro cliente lungo il suo percorso tra gli scaffali. Siamo tutti abituati all’esposizione lungo interminabili file di prodotti, ma ammettiamo che trovarsi davanti a metri e metri di muraglia non sia la situazione ideale per scegliere con calma e, possibilmente, senza stress. Purtroppo, siamo anche abituati a scaffali piuttosto “tristi” (disordinati, complicati da interpretare), che non aiutano per niente. Ecco che già un angolo colorato, vivace, attira lo sguardo lasciando in secondo piano tutto il resto. Stupire con gradevolezza significherà, in questo caso, far trovare una parete dedicata ai tappeti ordinata, riccamente allestita, “vestita” da una grafica chiara e moderna che dia anche delle indicazioni pratiche, grazie ad immagini di immediata comprensione.

esposizione Tappeti-allestimento-negozio-wow
facing allestimento-negozio-wow

In foto - esposizioni ordinate che aiutano il cliente

La maschera che ci accompagna al palco

Continuiamo con la metafora del teatro. All’ingresso troveremo una “maschera” che con eleganza ci accompagnerà al nostro posto, alleggerendoci dalla fatica di orientarci da soli, magari sbagliando!
Il nostro allestimento farà lo stesso.
Sarà uno strumento di comunicazione, come e meglio di uno steward saprà accogliere e consigliare chi entra in negozio.
Guiderà lo sguardo del cliente, accompagnandolo nella selezione, indicando con chiarezza dove rivolgersi per trovare ciò che cerca.
Il processo di selezione sarà abbreviato, e porterà ad un risultato soddisfacente.
I rischi, infatti, sono proprio di creare confusione, con il conseguente abbandono della ricerca, o di portare ad un errato acquisto, che certo non farà la felicità di nessuno.

allestimento negozio wow curare il cliente

In foto - aiutare il cliente nella scelta

Tutto questo si realizza con dei pannelli per l’allestimento degli scaffali? Diciamo di sì.
Non pannelli qualunque, ma grafiche curate, pensate per porre in evidenza un brand che si afferma come compagno di viaggio su cui poter contare sempre, per tutti quelli che amano prendersi cura della casa, con stile.
Il brand è quello del negozio, che può personalizzare le proposte di Olivo Tappeti, scegliendo un partner che si prende a cuore la felicità dei clienti, con incessante creatività.

Tappeti arredo-allestimento-negozio-wow

In foto - porre in evidenza il brand

Ti piacciono questi tappeti?

Vuoi conoscere il rivenditore più vicino a casa tua?
Inserisci il CAP e la tua e-mail per ricevere l'elenco dei negozi nella tua zona.




Condividi
Nessun commento

Lascia un commento