Tappeti in cotone per regali green

REGALI DI NATALE GREEN

Quale occasione migliore per fare uno shopping sostenibile?

formula tappeti in cotone per regali green

In foto - tappeti in cotone e piccole idee per regali green

Non è solo bianco, il Natale.
Anzi, sempre più la scelta delle persone di ogni età va in direzione di fare (e ricevere) regali di Natale green, che diano un segnale di un futuro possibile, nel quale la produzione si armonizza con le richieste dell’ambiente, un nuovo tempo in cui l’acquisto non è più fine a se stesso, ma funzionale al vero benessere delle persone.

Regali di natale green significa prodotti fatti a mano, realizzati da piccole realtà artigiane, significa preferenza per il biologico, ma anche, ad esempio, dare la precedenza ad oggetti utili.
Si traduce anche, semplicemente, nel fare un presente spendendo poco, mettendo in azione la creatività e il senso di divertimento che ne deriva.

tappeti in cotone per regali green
tappeti in cotone biologico per regali green

In foto - il tappeto Natural in cotone biologico by Olivo Tappeti

IDEE BIO

Fare un regalo è un gesto che si trasforma in salvaguardia delle risorse naturali, grazie all’eliminazione di imballaggi non biodegradabili.
Per togliere dalle nostre case i flaconi di plastica arriva la tendenza ai prodotti per l’igiene personale in forma solida: non solo saponi (pare in calo la preferenza per i detergenti liquidi) ma anche shampoo e balsamo, fino alle creme corpo e dentifricio si trovano tutti in versione capsula, a volte anche monouso.

Anche la pellicola da cucina, quella per avvolgere gli alimenti quando si ripongono in frigo, ora trova la sua versione ecosostenibile in stoffa cerata (con cera naturale d’api).
Si usa e si riusa, dopo un lavaggio a freddo, è decisamente decorativa, spesso utilizza tele da riciclo (ad esempio da vecchie camicie), e viene proposta in confezioni regalo in cartone, super bio e molto belle.

Moltissimi brand di cosmetici, anche low cost, hanno lanciato le linee biologiche o naturali, che rendono il regalo green molto gradito alle ragazzine.
Non dimentichiamo che proprio le generazioni più giovani stanno manifestando una spiccata sensibilità per la tutela ambientale, e quindi assecondare questo loro approccio renderà ancora più significativo il nostro dono.

Preparing self care package, seasonal gift box with zero waste cosmetics vs industrial plastic products. Personalized eco friendly basket for family and friends. Alternative sustainable lifestyle

In foto - regali ecosostenibile

CREATIVITA’: IDEE ORIGINALI E GIOCOSE

Fare un regalo green diventa una gara di creatività. Si può fare “a chi spende meno” creando un appuntamento da non perdere, con uno scambio doni all’insegna del bassissimo costo, che può essere fissato proprio per definire la sfida.
Avete mai provato a fare un regalo con meno di 5€? Non è facile, ma se ci riuscite il divertimento è assicurato. Si possono fare i regali a tema, all’insegna dell’utilità, magari ripetutamente, di anno in anno senza mai cambiare la tipologia di oggetto che viene regalato.
Un tappetino da cucina – vietato come dono all’amato/a – può diventare l’oggetto ideale per scambiarsi gli auguri tra amiche. Stesso oggetto, ma da scegliere tutti diversi, spaziando tra le fantasie disponibili e scegliendo in base alla personalità e al gusto di chi lo riceverà.

tappeti in cotone per regali green riciclabile

In foto - tappeto sprint realizzato con materiale riciclato

FATTO IN CASA

Un oggetto fatto a mano da chi lo dona è la quintessenza dell’affetto, una vera dedica del cuore, capace di comunicare il più profondo senso del calore natalizio. Un calore fatto di attenzioni, di lavori frutto della creatività che davvero non hanno prezzo. Via libera a tutte le arti, dalla cartapesta al ricamo, dalla pittura all’uncinetto, dal giardinaggio (più green di così non si può) ma anche alla cucina, con la preparazione di dolci speciali, liquori e ogni leccornia che si possa immaginare.

Energy tappeti in cotone per regali green

In foto - i regali fai da te

DOVE LI TROVO?

A parte questa ultima categoria, le altre proposte sono tutte in vendita, tra le botteghe di quartiere e i laboratori artigianali, che sono sempre più presenti anche nel villaggio globale.
L’artigiano diventa 2.0 e approda online, direttamente o attraverso piattaforme nate come vetrina e negozio virtuale proprio per i piccolissimi produttori. Non resta che cercare, navigando, o sbirciare qua e là dai social network.

Side view image of young concentrated shoemaker in workshop making shoes. Looking aside.

In foto - laboratori artigianali

Ti piacciono questi tappeti?

Vuoi conoscere il rivenditore più vicino a casa tua?
Inserisci il CAP e la tua e-mail per ricevere l'elenco dei negozi nella tua zona.




Condividi
Nessun commento

Lascia un commento