Easy Friday di Olivo Tappeti

EASY FRIDAY DI OLIVO TAPPETI

Cosa cambia in Olivo Tappeti da dicembre 2022

EASY-FRIDAY

Cambio vita, e resto in azienda. È una scelta cauta, non vuole essere una rivoluzione ma un cambiamento piccolo, e altrettanto sostenibile, destinato a funzionare.
Gli americani, con il solito gusto spiccato per il naming (ovvero trovare a prodotti e servizi nomi azzeccati, specie nella lingua inglese) l’hanno chiamato “Easy Friday”.  In sostanza, il venerdì si finisce di lavorare prima; “easy” sta per “alla mano” rilassato, o anche “sciallo” (nel gergo dei giovanissimi).
In Germania è la regola per moltissime aziende, ma l’usanza non è mai riuscita ad espatriare, forse proprio per la mancanza di un nome accattivante.
Fatto sta che l’Easy Friday è oggi una realtà che si diffonde velocemente, e anche noi in Olivo Tappeti la adotteremo a breve.

Easy-Friday-di-Olivo-Tappeti-benessere-al-lavoro
una opportunità per il benessere di tutti

EASY FRIDAY DI OLIVO TAPPETI cosa cambia da dicembre 2022

 

La decisione arriva congiuntamente dalla direzione e dai dipendenti, che hanno approvato un nuovo orario, studiato per liberare il venerdì pomeriggio dal carico di lavoro. 

Sul finire della settimana si apprezza particolarmente la possibilità di avere più tempo per famiglia, impegni, relax.
Alla ripresa, sicuramente tutti ripartiranno con maggiore slancio. Per l’azienda si tratta di un investimento in benessere delle persone, mentre per i dipendenti è un benefit che fa di Olivo Tappeti un posto di lavoro sempre migliore.

Non si tratta di una riduzione di orario, ma di una diversa organizzazione del tempo.
Così, da lunedì a mercoledì l’orario sarà dalle 08:00 alle 17:30 e giovedì dalle 08:00 alle 17:00 (con un’ora di pausa per il pranzo), mentre il venerdì si lavorerà dalle 8:00 alle 15:00, con una pausa più breve, di mezz’ora.
Per rendere possibile questo cambiamento, si modifica leggermente anche l’organizzazione degli spazi: nel nuovo stabile OLIVO 2.0 è stata allestita una cucina dove poter pranzare in comodità.
 

Easy-Friday-di-Olivo-Tappeti
area attrezzata per una pausa in tutta comodità

Welfare – stare bene al lavoro

 

Easy Friday parte da un punto di vista pratico ed è una buona soluzione al problema della ricerca di equilibrio tra lavoro e vita personale, che in aziendalese si dice “work-life balance”.
Il lavoro ha le sue regole contrattuali, oltre che di efficienza, da cui difficilmente si può sfuggire.
Abbiamo sperimentato il lavoro da casa – che non è esattamente la stessa cosa dello smart work – ma non sempre è possibile farlo, e nemmeno conveniente, anche per il dipendente.
Ci sono cose, poi, che semplicemente non si possono fare in solitaria, da casa. Per fortuna, la presenza, la vicinanza, sono aspetti importanti, e positivi, che vanno mantenuti.

A qualcuno sta stretto persino il termine “work-life balance”, perché suggerisce il fatto che le due parole siano in antitesi; una visione più olistica, invece, riconosce che il tempo trascorso al lavoro faccia parte della vita delle persone, e quindi vada valorizzato.
Si arriva persino a parlare di felicità, e in qualche caso in azienda sono nati i “manager della felicità”.

Innegabile che al lavoro, come spazio e tempo di vita, si debba puntare a stare bene.
La cosa non è più considerata uno spreco inutile, dato che i numeri parlano chiaro: persone felici e appagate hanno una produttività maggiore.
Inoltre, se produttività è un concetto quantitativo, oggi sempre più si guarda anche alla qualità, sia della vita che del lavoro. Chiunque abbia all’attivo qualche anno di lavoro, avrà sperimentato come cambia la propria giornata quando si lavora con soddisfazione, riconoscimento e valorizzazione, e in un contesto che tiene conto della persona a tutto tondo, quindi includendo tutto ciò che desidera essere e fare oltre il lavoro.

Easy-Friday-in-famiglia-di-Olivo-Tappeti
più spazio per la famiglia e il tempo libero

Ecco che un orario settimanale più “easy”, alla mano, consente di passare dal sogno ad occhi aperti ad un prospetto realizzabile in cui il tempo resta a disposizione delle diverse esigenze delle persone, per le loro vite private.

Ti piacciono i tappeti con la firma?

Vuoi conoscere il rivenditore più vicino a casa tua?
Inserisci il CAP e la tua e-mail per ricevere l'elenco dei negozi nella tua zona.

 





    Condividi
    Nessun commento

    Lascia un commento